A Varese le celebrazioni del 67° della battaglia di Nikolajewka in ricordo di don Gnocchi

0
6

Martedì 26 gennaio la sezione di Varese commemorerà al Sacro Monte la battaglia di Nkolajewka per perpetuare il ricordo di quella gioventù, che nel freddo di quella terra e lontano dalla Patria, s’immolò, scrivendo una pagina d’eroismo e di umanità.

 

La cerimonia, in cui si celebrerà anche il 22º anniversario della traslazione in Santuario del Sacro Monte dell’urna contenente la terra di Russia, quest’anno sarà dedicata al Beato don Carlo Gnocchi, cappellano in Russia.

Programma:

MARTEDI’ 26 GENNAIO

  • Ore 18.45 Ritrovo alla 1º cappella;
  • Ore 19.15 Inizio pellegrinaggio sul viale delle cappelle;
  • Ore 20 Al Santuario, S. Messa concelebrata da mons. Luigi Stucchi, vicario episcopale della zona di Varese, i cappellani alpini e altri sacerdoti;
  • Al termine commemorazione ufficiale da parte dell’alpino Nelson Cenci, reduce di Russia e Medaglia d’Argento al Valor Militare.