L’ottantesimo di Nikolajewka

0
2048

L’appuntamento con l’anniversario della battaglia di Nikolajewka, in forma solenne, si svolgerà a Brescia il 28 e 29 gennaio 2023. Nell’ambito della ricorrenza, verrà ricordata anche la “Giornata della memoria e del sacrificio degli alpini” istituita il 26 gennaio, giorno esatto della battaglia del 1943.

Giovedì 26 gennaio l’onore ai Caduti alle ore 9 al sacrario militare nel cimitero Vantiniano. Alle 10 presso l’auditorium San Barnaba (corso Magenta, 44) si terranno i convegni “La prima Giornata della memoria e del sacrificio alpino – Dalla tragedia della guerra alla missione di solidarietà”, a cura del prof. Mondini e “La spedizione alpinistica in Perù” a cura del ten. col. Cordaro, comandante del btg. Morbegno. Interverranno il Presidente Favero e il gen. C.A. Gamba. Alle 20:30, al teatro Morato, concerto della fanfara militare e del coro Alte Cime della Sezione di Brescia.

Sabato 28 gennaio alle ore 9 deposizione delle corone ai monumenti delle associazioni d’Arma e di volontariato della città, alle 11 presso la scuola Nikolajewka, alzabandiera, deposizione di fiori alla lapide dedicatoria e commemorazione ufficiale. Alle 14:30 alla segreteria dell’Università (via San Faustino, 74), ammassamento, onori al Labaro dell’Ana e inizio sfilata fino a Piazza della Loggia dove seguiranno i saluti del sindaco Del Bono e delle massime autorità civili e militari. Alle 16:30, in cattedrale, la Messa presieduta da mons. Pierantonio Tremolada, vescovo di Brescia e concelebrata dai cappellani militari. Alle 18 nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, approfondimento storico della battaglia di Nikolajewka a cura dell’Ana, in collaborazione con il comando Truppe Alpine.

Domenica 29 gennaio, ammassamento alle ore 9 in piazza Arnaldo, alle 10 onori al Labaro dell’Ana e alla massima autorità. Seguirà la sfilata che si concluderà alle 11 in piazza Vittoria con i discorsi, gli onori finali e l’ammainabandiera.