Biblioteca

Il patrimonio documentale dell’ANA sul web

Il progetto di creazione di una rete di biblioteche nasce per censire e valorizzare il patrimonio documentale in possesso della Sede Nazionale, delle Sezioni ANA e dei Gruppi. Il programma utilizzato per la biblioteca digitale è Bibliowin 5.0, prodotto da CG Soluzioni Informatiche di Udine, che ha le caratteristiche di essere di facile gestione e di facile utilizzo e sarà fruibile in futuro anche per censire altro materiale documentale come carte d’archivio e fotografie.

Ad oggi il catalogo elettronico (chiamato OPAC, acronimo di Online Public Access Catalogue) permette la visualizzazione, attraverso i diversi motori di ricerca, delle monografie e dei periodici. Diverse le modalità di ricerca: semplice (parole del titolo e biblioteca che possiede il documento), di base (ricerche combinate per titolo, autore, soggetto, anno di edizione), per liste oppure la ricerca avanzata. (Approfondimento »)

Entra nella biblioteca »