18.7 C
Milano
domenica, 23 Giugno 2024

Nel 2013 Congresso a Gorizia

Il 27° Congresso della Federazione Internazionale Soldati da Montagna (IFMS), iniziato con un po’ di preoccupazione per il quadro di difficoltà economiche che coinvolgeva il Paese ospitante, la Spagna, si è rivelato invece un sostanziale successo. Le giornate che le delegazioni dei nove Paesi aderenti hanno trascorso nell’accogliente, vastissima Academia General Basica de Suboficiales di Tremp (Catalogna), tra le vette dei Pirenei Occidentali, sono state intense, fruttuose e stimolanti. Lo ha sottolineato con compiacimento, tra gli altri, il comandante dell’Accademia, col. Luis Castuera Novella, nel corso della solenne cerimonia militare che la mattina del 28 settembre ha avuto luogo sull’affollata Gran Esplanada “Juan Carlos I” di Tremp.

L’ambiente al centro del congresso IFMS

“Un congresso impeccabilmente organizzato dai nostri colleghi tedeschi, con escursioni, visite a diverse località della Baviera e momenti di ufficialità di livello inarrivabile; un’organizzazione che ha potuto contare sul supporto esterno dell’Esercito. Riteniamo davvero che, l’anno venturo, sarà difficile superare il risultato di questa edizione”. Questo il giudizio de “L’Abeto”, organo ufficiale della Associazione dei Soldati Veterani di Montagna spagnoli (AESVM), a riguardo del 16° congresso IFMS che si è svolto dal 20 al 24 settembre nella splendida cornice alpina di Garmisch Partenkirchen, in Baviera. Un giudizio che riteniamo di condividere ampiamente.

L’incontro con gli alpini all’estero e le rappresentanze dell’IFMS

Nella mattinata di sabato 7 maggio, al Teatro Alfieri, i vertici dell’ANA, con il presidente Corrado Perona, una consistente componente di militari in servizio guidata dal comandante della brigata Taurinense Figliuolo, rappresentanze delle Sezioni all’estero e numerose delegazioni di militari in servizio e in congedo provenienti da numerosi paesi d’Europa si sono incontrati per l’ormai consueta assemblea alla vigilia dell’Adunata. È una testimonianza del forte legame che tiene uniti gli alpini di tutti gli eserciti che sulle montagne si sono formati e hanno dato vita ai loro reparti più prestigiosi.

Da Trento a Bassano le Giornate IFMS

Per le Giornate I.F.M.S. 2010 in Trentino (la Federazione Internazionale dei Soldati di Montagna, di cui l'ANA è socio fondatore) ci siamo trovati tutti...

IFMS: nuovo protocollo di collaborazione

Cosa ne pensate di questo congresso della federazione internazionale dei soldati della montagna organizzato contemporaneamente e congiuntamente al meeting delle scuole militari delle truppe...

Giornate IFMS a settembre in Triveneto

Dal 17 al 19 settembre il Triveneto (Lavarone, Trento, Ortigara e Bassano) ospiterà le Giornate IFMS (Federazione Internazionale dei Soldati di Montagna) che si svolgeranno in concomitanza con il raduno del 3º Raggruppamento ANA in programma a Bassano del Grappa.

IFMS: un nuovo segretario generale e proposte per contare di pi nella societ

Il congresso a Chamonix della Federazione Internazionale Soldati di Montagna (IFMS), si è concluso venerdì 9 ottobre con una solenne cerimonia nella piazza della...

A luglio la 23 giornata IFMS

Gli appartenenti alla Federazione Internazionale Soldati di Montagna (IFMS) si incontreranno dal 2 al 5 luglio a Sion (Svizzera) per la 23ª giornata IFMS.

Il 24 Congresso IFMS in ottobre a Chamonix

Dal 6 al 9 ottobre 2009 Chamonix (Francia) ospiterà il 24° Congresso della Federazione Internazionale Soldati di Montagna (IFMS) della quale fanno parte 9 nazioni.

Egidio Furlan, padre nobile dell'IFMS andato avanti

Ufficiale combattente nei ranghi del Battaglione alpini Vicenza nella seconda guerra mondiale, meritò una medaglia di bronzo al Valor Militare, guidò la Sezione ANA di Trieste con mano sicura per quasi vent'anni e volle intensamente ed ottenne l'Adunata Nazionale del 1984.

IFMS e sci in Slovenia: dominano i nostri atleti

Sabato 31 gennaio a Cerkno in Slovenia l'ANA ha partecipato alla tradizionale gara Partizanske Scucine Cerkno '45 , un appuntamento importante per l'Esercito Sloveno che si svolge dal 1945 e che vede ogni anno la presenza alla premiazione del ministro della Difesa.

A Jaca, in Spagna, il congresso IFMS

Nei quattro giorni trascorsi a Jaca ho visto all'opera il genuino entusiasmo, l'affiatamento crescente, lo spirito di squadra e l'efficienza che caratterizzano ogni giorno di più, l'Associazione dei soldati da montagna spagnoli. Essa dimostra uno stile, un'anima molto simile a quella dell'Associazione Nazionale Alpini e da ciò ritengo possano scaturire interessanti sviluppi per il futuro della Federazione, soprattutto in questo momento di intenso cambiamento internazionale.

ULTIMI ARTICOLI

Andrea Cainero

Nato il 26 luglio 1973 a Udine, è dottore commercialista iscritto nel “Registro dei revisori contabili”. Ha prestato servizio nel 1998-’99, prevalentemente al Comando...

Giuseppe Vezzari

Remo Facchinetti

Mario Baggio

Giovanni Badano