“Sora non dimentica Luca”: iniziative in memoria dell'alpino Polsinelli

0
7

Sabato 24 e domenica 25 settembre a Sora (Frosinone) sarà ricordato il 10° anniversario della  scomparsa del mar. capo Luca Polsinelli, giovane militare alpino sorano vittima dell’attentano terroristico avvenuto in Afghanistan il 5 maggio 2006.

Numerose sono le iniziative. A partire dal 24 Settembre, sin dalle prime ore del mattino, sarà aperto al pubblico gratuitamente, presso l’auditorium Vittorio De Sica in Piazza Mayer Ross, il Museo Storico degli Alpini dove saranno allestiti e presentati dal personale in armi appartenenti al 9° Reggimento Alpini de L’Aquila, cimeli storici a partire dal 1746, fondazione del Corpo degli alpini, fino ai giorni nostri attraversando le due guerre mondiali.

Alle ore 17.30 circa dello stesso giorno, si esibirà il Coro Alpino della città di Sulmona composta da ex militanti nelle truppe alpine.

Il 25 settembre, dalle ore 8, saranno accolti tutti i partecipanti Alpini della Sezione Abruzzo presso il parco Valente (ex Campo Boario). Seguirà la deposizione della corona sul luogo di sepoltura del Mar. Luca Polsinelli e la celebrazione della Santa Messa presso la chiesa del Cimitero.

La manifestazione seguirà percorrendo un corteo per le vie di Sora accompagnata della Fanfara Militare in armi della brigata alpina Taurinense fino a giungere Piazza di Santa Restituta dove verrà depositata una corona presso il monumento ai Caduti di tutte le guerre in piazza Alberto La Rocca.