Presentato il manifesto dell'adunata

0
7

 Il vicepresidente nazionale Giorgio Sonzogni e i consiglieri nazionali Roberto Formaggioni e Silvio Botter, hanno tenuto a battesimo il manifesto ufficiale e la medaglia della 78ª Adunata che si svolgerà a Parma il 14 e 15 maggio, durante la presentazione ufficiale alle autorità della città emiliana.

Nel salone delle feste di Palazzo Sanvitale erano anche presenti il presidente della sezione di Parma Maurizio Astorri, il vice presidente Eugenio Magri, il vice capogruppo del gruppo di Parma Aldo Volpi, il coordinatore dell’organizzazione dell’Adunata generale Giuliano Ferrari, il responsabile del reparto attività in provincia e Lunigiana Claudio Magnani oltre al padrone di casa Alberto Guareschi, presidente della Banca del Monte, al comandante dei carabinieri colonnello Marino Ollari, al vice prefetto Vinci, al presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli con l’assessore Gabriele Ferrari e l’assessore comunale Mario Marini. Le belle parole dei relatori riguardo gli alpini hanno anticipato il discorso di Sonzogni che, oltre a portare i saluti del presidente Corrado Perona e di tutti i 380 mila soci dell’A.N.A., ha descritto il manifesto e la medaglia e, in particolare, il significato dell’aquila che vola fra i simboli di Parma. Sonzogni ha poi ricordato i valori degli alpini che, pur senza leva, continuano a coltivare e che l’A.N.A. non è forte solamente nei numeri ma anche nel cuore .

Francesco Canali

Il manifesto