Cittadinanza onoraria alla Sezione di Udine

0
450

Gli alpini sono cittadini onorari di Udine. Il 27 novembre il sindaco Alberto Felice De Toni ha consegnato la pergamena con la motivazione al presidente della Sezione di Udine Dante Soravito de Franceschi durante la seduta del Consiglio comunale che ha approvato la proposta all’unanimità.

Il riconoscimento è la sintesi del legame ultradecennale tra gli alpini e la città che si è rinnovato con forza lo scorso maggio all’Adunata nazionale. “La costante presenza della Sezione di Udine – ha ricordato il sindaco – è importante nel sociale e per il sostegno nei momenti di crisi, come le calamità naturali e il Covid, promuovendo quei valori di solidarietà di cui gli alpini si sono da sempre fatti portatori”.

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, il vicecomandante della brigata alpina Julia, Enzo Ceruzzi, il questore Alfredo D’Agostino e il viceprefetto Giovanni Maria Leo.