Treviso: 100mila euro di solidarietà

0
985
La consegna dei tablet al direttore della Ulss2, dott. Benazzi.

La Sezione di Treviso ha avviato una propria raccolta fondi sul territorio, denominata “#INSIEME contro il coronavirus”, che ha raggiunto la somma di 100mila euro da destinare a progetti in aiuto e supporto delle strutture sanitarie ospedaliere del Ulss2 Marca Trevigiana (60.840 euro), alla Regione Veneto (20mila euro), all’Ospedale da Campo Ana di Bergamo (10mila euro) e alla Protezione Civile della Sezione di Treviso (9.480 euro).

Il Presidente sezionale Marco Piovesan ha ricordato che “se per questa parte la raccolta è chiusa, non ci fermiamo, abbiamo ancora tante idee di aiuto, quindi se qualcuno vorrà continuare a donare qualcosa sa che andranno a buon fine, sempre gestito con la massima trasparenza e serietà, che sempre contraddistingue gli alpini.

Info su www.anatreviso.it