Nasce il primo Gruppo ANA formato da alpini in servizio

0
2646

Questa mattina, presso la caserma Pasquali, sede del 9° Alpini è stato inaugurato il primo Gruppo Ana formato da soli alpini in servizio, denominato “9° Reggimento Alpini”. Erano presenti il Presidente nazionale Sebastiano Favero, il Presidente della Sezione Abruzzi Pietro D’Alfonso, il neo Consigliere nazionale Tonino Di Carlo e il comandante del 9° colonnello Paolo Sandri con i suoi alpini.

“In questa fase di avvio sono molto soddisfatto e ringrazio per aver trovato grande disponibilità e collaborazione da parte del presidente di sezione Pietro D’Alfonso che ha fatto sentire vicino a noi la partecipazione di tutto il Consiglio di Sezione, e che ci ha creduto da sempre alla creazione di questo Gruppo, la presenza del Presidente Favero ci rende orgogliosi”, così racconta il c.le magg. ca. sc. Daniele Di Benedetto, concludendo “nella speranza che i colleghi in armi di altri reparti, si uniscono a questa grande famiglia che è l’Associazione Nazionale Alpini”.

Al Presidente Favero sono state successivamente illustrate le capacità dual use del reparto con particolare attenzione alle potenzialità del battaglione “Vicenza”, unità creata per un immediato intervento in zone colpite da situazioni di emergenza ambientale.

Gli assetti dell’Ana si confermano efficaci unitamente alle capacità di operare in maniera duale da parte dell’Esercito Italiano, per vocazione e ideali, ponendosi al servizio del Paese come naturale moltiplicatore di efficacia, in virtù della semplice considerazione che, se lo status può cambiare tra militari in servizio e in congedo, tuttavia nel linguaggio degli alpini “una volta indossato il cappello si è alpini per sempre”.