Intervento Ana in Libano

0
15

Dare un aiuto tangibile in Libano. È questo il senso della missione dell’Ana nella terra dei Cedri. Dal 16 al 31 marzo una squadra dodici volontari alpini, guidata dal Consigliere nazionale e Presidente della commissione Grandi opere Lorenzo Cordiglia, sarà impegnata nella riqualificazione del sito archeologico di Qana, nel Libano del sud, che ha un rilevante significato storico e religioso per la comunità cristiana maronita. 

Gli alpini di cinque Sezioni Ana (Asti, Bergamo, Luino, Monza e Salò) faranno lavori in muratura, tinteggeranno i locali di servizio del sito, sistemeranno la cartellonistica dell’area archeologica e poseranno nuovi alberi. In questo modo l’Associazione aiuterà la comunità libanese ricreando una piccola economia attorno all’area a beneficio di quanti visiteranno questo luogo in futuro.