Una borsa di studio per le scuole di Conselice

0
4

Il reduce di Russia Diotalevio Leonelli ha ideato una piccola borsa di studio per i ragazzi e ragazze attraverso un premio letterario legato al suo libro “L’alpino dalle sette vite sul fronte russo”.

 

Il premio, aperto a tutti i ragazzi e ragazze delle Scuole Secondarie di I grado del comprensorio scolastico di Conselice-Lavezzola, è promosso in collaborazione con l’istituto “Foresti” di Conselice, la Banca di Romagna, le edizioni “Gaspari Editore” (Udine), il patrocinio dell’Assessorato all’istruzione e la cultura del Comune di Conselice e del gruppo alpini di Conselice (sezione Bolognese-Romagnola).

La premiazione si terrà il 24 maggio a Conselice, in occasione della conferenza sull’educazione alla legalità.