Un successo il pasta party Barilla all'Adunata

0
9

All’adunata di Parma lo hanno chiamato pasta party ed è stato accolto con un alto indice di gradimento dagli alpini, tanto che è stato ripetuto, con crescente successo ad Asiago: è il party allestito dalla Barilla a base ovviamente di pasta in tutte le forme, condita con varietà di sughi e presentata in vari colori. Il grande stand, a più corsie (verrebbe da dire a più bocche d’entrata!) è stato, inutile dirlo, assai frequentato nei giorni clou dalla mattinata fino a tarda sera.

Il costo del piatto era di un euro, ma l’offerta era libera. Il ricavato (30 mila euro) la Barilla lo ha destinato all’Associazione Alpini per contribuire al finanziamento dell’ Operazione Lalaua , in Mozambico, dove la nostra Associazione sta ristrutturando una serie di fabbricati in una missione nella stessa provincia in cui i nostri alpini di leva, dodici anni fa, svolsero il primo intervento umanitario in ambito Onu.

Visto il successo dell’iniziativa, la Barilla ha promesso la ripetizione del pasta party anche per i giorni dell’Adunata di Cuneo, l’anno prossimo: è un’iniziativa doppiamente meritoria, perché oltre a distribuire eccellenti piatti a base di pasta, il ricavato sarà devoluto anche l’anno prossimo all’ANA per opere di solidarietà.