Articolo Alpino

Tutti in Sardegna


  Argomento: Adunata, Ana

Articolo di tipo Lettere al Direttore   pubblicato nel numero di Febbraio 2018 dell'Alpino


Ho letto anch’io quanto ha scritto Ferrari su L’Alpino di ottobre e quanto riprende a dire Camurati su quello di dicembre dove si caldeggia una futura Adunata nazionale in Sardegna. Concordo sulla risposta del direttore; l’impegno di organizzare un’Adunata nazionale in Sardegna esige una disponibilità di forze cui la Sezione Sardegna da sola non potrebbe far fronte. Ma con un congruo aiuto dal continente? 

Se per altre circostanze viene spesso detto che per gli alpini nulla è impossibile, mi piace pensare che anche questo pensiero possa domani diventare un progetto. Un domani non troppo lontano però. E mi spiego. Io ho un’età abbastanza avanzata (sono iscritto all’Ana dal 1968) e nella zona di Oristano risiede una parte della mia famiglia: mio figlio, mia nuora e tre nipoti. Figlio e nuora sono piemontesi, le due nipoti sono lombarde e l’ultimo nato, Stefano, è sardo. Sono lì dal 2009 quando per ragioni di lavoro mio figlio si è trasferito lasciando l’azienda di Turate (Como). Sarei perciò ben felice se si potesse concretizzare un tale evento! Le persone con cui ho fatto amicizia laggiù, nelle mie frequenti visite, sono permeate dallo spirito alpino che ho cercato di divulgare e stanno volentieri ad ascoltare quando racconto degli alpini. Spero che un giorno anche il nipote Stefano riesca a condividere l’alpinità del nonno. Ho anche investigato per sapere se ad Oristano c’è un “Gruppo Alpini” ma non ho avuto alcun riscontro. Se il Presidente della Sezione Sardegna dovesse leggere questa lettera e fosse disposto ad incontrarmi io sarei ben felice di fare la sua conoscenza. Non è da escludere che in futuro da un semplice incontro tra due alpini possa nascere anche un rapporto più formale tra la Sezione Sardegna e la Sezione di Casale Monferrato.

Lauro Luparia Gruppo di Ozzano, Sezione di Casale Monferrato

Caro amico, premesso che a pochi chilometri da Oristano c’è il Gruppo di Arborea, io sarei felicissimo di fare un’Adunata in Sardegna. Anzi, per quella circostanza potrei anche considerare di trasferirmi là per un certo periodo. Ciò premesso, provoco. Aspettiamo proposte e condizioni di fattibilità. Sappiate solo che da parte mia sarò sempre favorevole. Nell’attesa potrei testare privatamente il percorso alloggiando in qualche buco “pied dans l’eau”.

  12/02/2018

Commenti 0

 

2002/2018 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits