Il bue e l’asino

    0
    56

    Mi chiamo Gualtiero Beux e vivo da anni nei Balcani. Nel 1976, munito di cappello con una penna nera, ero tra quelli che provavano a trovare persone vive sotto le macerie del terremoto a Gemona e Tolmezzo. Oggi, leggendo il quotidiano La Repubblica, mi sono imbattuto nel titolo della notizia. Evidentemente si tratta del “bue che dà del cornuto all’asino”, tuttavia volevo, tramite voi, ringraziare personalmente quel centinaio di idioti che a Rimini con i loro comportamenti non degni, hanno fatto in modo che succedesse questo.

    Gualtiero Beux

    Gualtiero fa riferimento ad un articolo in occasione di una partita di calcio giocata dall’Italia in Albania. Scriveva il quotidiano italiano per l’occasione: “Attente, gli italiani quando bevono allungano le mani”. Ne deduco che i mascalzoni sono mascalzoni sempre, compresi anche quelli che si nascondono dietro ai titoli dei giornali.