BASSANO DEL GRAPPA Incontro di alpini veneti e polacchi

    0
    115

    Il gruppo alpini San Marco, durante un viaggio in Polonia ha incontrato, a Zacopane, nella catena dei monti Tatra, una rappresentanza di alpini polacchi. Con gli alpini di San Marco, guidati dal capo gruppo Mirco Moretto, un gruppo dell’Associazione Amici della Montagna Gino Sartori con il presidente alpino Tito Comacchio, e il brig. gen. Roberto Fontana, socio del gruppo. La rappresentanza polacca era composta dal brig. gen. Miroslaw Rozmus, comandante la 21ª Podale Rifleman Brigade (unica brigata alpina dell’esercito polacco), dal suo aiutante di campo, e dal novantenne gen. Boruta, nipote del fondatore della brigata polacca.

    Il generale polacco ha rievocato la storia della brigata dalle origini (1918) ad oggi, tratteggiandone l’ordinamento. Ha risposto il gen. Roberto Fontana che ha ricordato le origini del Corpo degli alpini, i tratti salienti della sua storia e la struttura associativa dell’ANA, evidenziando i valori che la contraddistinguono. Dopo il rituale scambio di oggetti ricordo, suggellato da calorose strette di mano, la serata si è conclusa con l’inno della brigata polacca cantato dai polacchi cui ha fatto seguito l’inno degli alpini cantato da tutti gli italiani, fieri di appartenere ad un'unica, grande ed inimitabile famiglia alpina .