Cerca i testimoni di un investimento all'Adunata di Trieste

    0
    46

    Il 14 maggio 2004, durante l’adunata nazionale a Trieste, Piergiorgio Tabarelli De Fatis stava percorrendo a piedi Piazza della Borsa. Mentre attraversava Corso Italia in direzione di via Roma per raggiungere la sede sezionale fu travolto da un’auto. Trasportato d’urgenza all’ospedale, i medici gli diagnosticarono la frattura ad una gamba.

    Per cause indipendenti dall’incidente occorsogli a Trieste, nel febbraio di quest’anno l’alpino Tabarelli De Fatis è andato avanti. Nel frattempo, essendo stata avviata la pratica con l’assicurazione per ottenere il risarcimento per la lesione subita, l’agenzia assicuratrice contesta l’accaduto. La signora Tabarelli chiede se i gentili alpini che soccorsero il marito appena dopo l’incidente e che se ne ricordassero, o si riconoscessero nella foto, potessero aiutarla, contattandola a uno dei seguenti numeri telefonici: 030/9131400, 340/2891704.


    Piergiorgio Tabarelli De Fatis soccorso appena dopo l'incidente.