Avanti così

    0
    51

    Caro don Bruno, voglio condividere l’iniziale traguardo dei 40 anni, sia editoriali che di conduzione, di un giornale della nostra stampa alpina. Esperienza appassionante anche se di un giornale di Gruppo quale L’Alpino Imolese del Gruppo di Imola Valsanterno (Sezione Bolognese Romagnola). Nel redazionale pubblicato ho esposto momenti e stati d’animo che mi hanno accompagnato per questi decenni. Un augurio di buona salute.

    Giovanni Vinci, direttore de L’Alpino Imolese

    Caro Giovanni, più che il redazionale nel quale esprimi le tue ragionate emozioni, prendo atto della passione con cui viene portata avanti la stampa alpina. Che non si tratta, come qualcuno potrebbe pensare, di compilare dei bollettini informativi. È invece un modo per trasmettere un sentire, una passione che, come tutte le cose belle, domanda di essere condivisa. Buon lavoro dunque e avanti con grinta e generosità.