17.7 C
Milano
sabato, 25 Maggio 2024

BELLUNO – I due cavalleggeri

Nel 2016 il Gruppo di Spert-Cansiglio ha deposto una targa a ricordo di un fatto accaduto nell'ultimo giorno di guerra del 1918 in Tiriton,...

BELLUNO – Al cimitero di Milovice

Nell'autunno 2020 non è stato possibile, ma nel 2021 le penne nere bellunesi hanno voluto onorare la memoria dei Caduti sepolti nel cimitero di...

Cuore a Belluno

Il lungo silenzio causa pandemia ha visto la Sezione di Belluno rompere l'immobilità alla scadenza del Centenario. Nell'autunno 2020 il prologo: una cerimonia al...

Belluno celebra i cento anni

I prossimi 5 e 6 giugno la Sezione di Belluno celebrerà il centenario di fondazione (è nata il 19 giugno 1921) con una due...

BELLUNO – L’impegno continua

Da marzo in poi la vita della Sezione si è sviluppata tra rinnovo delle cariche associative ed impegno nell’emergenza sanitaria. Dall’assemblea del 20 giugno...

BELLUNO – Ottant’anni per il museo del Settimo

Il 13 dicembre 1939 fu inaugurato il museo del 7º Alpini voluto dal comandante col. Carlo Ghe per ricordare i Caduti del Reggimento. Ma...

BELLUNO CONEGLIANO – Pellegrinaggio a Milovice

Sono diciassette anni che gli alpini delle Sezioni di Belluno e Conegliano e i familiari dei Caduti si recano nella cittadina di Milovice a...

Salire al Col di Lana

Conclusa la bella manifestazione in Adamello sono partito con cuore sereno da Sonico per Arabba (Belluno), contento di trascorrervi qualche giornata di riposo. L’ambiente...

Campionato Ana di slalom gigante ad Alleghe

Il 53° campionato Ana di slalom gigante si disputerà ad Alleghe (Belluno) il 23 e 24 marzo 2019, sulle piste “Civetta” e “Coldai” del...

BELLUNO – La chiesetta alpina in Brasile

In occasione del 140º anniversario dell’emigrazione italiana in Brasile alcuni alpini della Valle del Biois sono tornati alla chiesetta alpina inaugurata nel 2014 a...

BELLUNO – Un invito a pregare

Un ricordo, un monito. Tutto ciò, a cent’anni dalla Prima guerra mondiale, è racchiuso in un monumento che da qualche tempo è collocato sulla...

In 5mila per la Cadore

Se è vero che “fortuna audaces iuvat” chi - leggi Sezione Ana - a Belluno aveva scommesso su un’edizione da incorniciare del raduno della brigata Cadore ha avuto pienamente ragione. Infatti, arrivata alla quinta replica, dal 1999 ad oggi, la manifestazione è andata in scena sullo sfondo di un fine settimana baciato dal sole e confortato dal successo delle iniziative in calendario. Lasciato in eredità un libro di Ezzelino C. Dal Pont, che ha narrato la vita della Brigata dal 1953 al 1997, il raduno è partito con il botto venerdì 2 giugno.

ULTIMI ARTICOLI

Nuovo sito editoriale

Le spese per la produzione del nostro giornale sono costantemente aumentate. Su 1,5 milioni di euro previsti in bilancio per la nostra rivista, i...