17.2 C
Milano
venerdì, 25 Settembre 2020

Camminata Bra-Castellinaldo sulle orme di Fratel Bordino

La Camminata Bra-Castellinaldo, giunta alla quinta edizione, è un evento di fede che attira molti devoti per vivere insieme il ricordo del pellegrinaggio che...

CUNEO – Luigi ci ha lasciato

Il gruppo alpini di Savigliano è in lutto per la scomparsa del suo socio onorario Luigi Carezzana (nella foto) reduce di Russia di 105...

CUNEO – Premiati gli alunni

Al cinema Aurora di Savigliano, durante lo spettacolo del corso musicale e del coro della primaria dell’Istituto comprensivo “Santorre di Santarosa”, il Gruppo di...

Onori alla Cuneense

Una splendida cornice di montagne innevate, sulla quale svetta il Monviso, ha fatto da sfondo alla cerimonia solenne che la Sezione di Cuneo ha...

A Cuneo il 15° raduno sezionale e l’8° raduno alpini d’Oc

Si svolgerà a Cuneo dal 20 al 22 luglio il 15° raduno sezionale dell’ANA di Cuneo, in concomitanza con l’8° raduno alpini d’Oc. Un...

CUNEO – Non dobbiamo dimenticarli

«Ho interrotto per qualche ora il mio lavoro per venire a Cuneo a visitare il Memoriale dedicato alla Divisione alpina Cuneense». Con queste parole...

CUNEO – Suoni e parole

Al teatro Toselli di Cuneo, la fanfara della brigata Taurinense ha presentato “Ta-pum, suoni e parole dalla Grande Guerra”. La fanfara, magistralmente diretta dal maresciallo maggiore Marco Calandri, anche autore di pregevoli arrangiamenti, è stata accompagnata dalla voce narrante di Luca Occelli, attore cuneese che ha frequentato l’accademia teatrale Toselli di Cuneo e la scuola del teatro Stabile di Torino, diretta da Luca Ronconi.

CUNEO – Murello e gli alpini

Gli alunni della scuola elementare di Murello si sono aggiudicati il premio sezionale del concorso “Il milite… non più ignoto”. La premiazione si è svolta presso la Sezione alla presenza del Capogruppo Giuseppe Delpopolo, del vice Presidente sezionale Luciano Davico, del sindaco di Murello Fabrizio Milla, di rappresentanti della zona Piana, della presidente della Biblioteca Claudia Gazzano. 

CUNEO – Per chi non fece ritorno

In circa tre anni di lavoro grazie all’aiuto di altri due alpini, lo scultore Barba Brisiu e l’amico Sergio Falco, ho realizzato tre sculture ricavate da tronchi di castagno e ispirate alle vicissitudini e ai ricordi che la mia famiglia mi ha trasmesso. In questo modo ho voluto onorare il cappello alpino e raccontare il dolore delle famiglie e degli uomini in guerra ricordando l’aiuto del popolo russo nei confronti degli alpini. 

CUNEO – Un bel gesto

Il coordinatore dell’unità di Protezione Civile dell’Ana di Cuneo, Piero Ugo, accompagnato da due volontari, il suo vice Marco Castellino e il segretario Carlo Voarino, ha consegnato tre personal computer alla scuola media del Convitto alpino di Stroppo, in Valle Maira.

CUNEO – Weekend alpino a Dronero

Grazie alla collaborazione del Comune e della Sezione di Cuneo, il gruppo alpini di Dronero ha potuto organizzare una bella iniziativa, denominata “Weekend alpino”. Circa 160 ragazzi tra i 6 e i 13 anni hanno trascorso due giornate con gli alpini, vivendo in prima persona i valori e le tradizioni delle penne nere.

CUNEO – Per Cesare Battisti

Il Gruppo di San Rocco Castagnaretta della Sezione di Cuneo, ha voluto ricordare con una breve cerimonia il centenario della morte di Cesare Battisti. Sulla lapide che si trova su un lato della caserma Cesare Battisti, già sede del 2º reggimento alpini, è stato deposto un piccolo omaggio floreale. Presente il vessillo sezionale e il gagliardetto del Gruppo, oltre a una rappresentanza di alpini.

ULTIMI ARTICOLI

Siglato il passaggio di proprietà dell’edificio realizzato dall’Ana a Campotosto

Questa mattina a Campotosto (L’Aquila) è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà all’amministrazione comunale dell’immobile realizzato nel 2017 dall’Associazione Nazionale Alpini per la...