Tariffe alberghiere per l’Adunata: la posizione degli organizzatori

0
8181

Dopo numerose segnalazioni relative a richieste esorbitanti di prezzo per camere di albergo nei giorni dell’Adunata Nazionale degli Alpini di Vicenza, la società organizzatrice dell’evento, Adunata Alpini 2024, ha precisato che “si tratta di episodi riconducibili alla libera scelta di albergatori che non hanno ritenuto di cogliere l’invito degli organizzatori a calmierare i listini”.

Allo stesso tempo, Adunata Alpini 2024 sottolinea che “la pur discutibile, ma libera, iniziativa di alcuni non deve oscurare disponibilità, slancio e sostegno dimostrato sin dall’inizio da molti albergatori vicentini”. Per la gestione delle prenotazioni alberghiere, Adunata Alpini 2024 si è affidata alla professionalità di Gentes Viaggi (alpini@gentesviaggi.it).

“Siamo impegnati quotidianamente per soddisfare richieste ed esigenze di ognuno – dichiara il titolare Paolo Cogo – ma visto il quasi sold out nelle strutture cittadine e in considerazione della natura del territorio vicentino, il nostro consiglio è di valutare anche alloggi decentrati, comunque accoglienti, ben collegati al centro e sicuramente meno esosi nel prezzo”.

Si ricorda infine, che l’organizzazione della 95ª Adunata Nazionale degli Alpini-Vicenza 2024 metterà a disposizione anche altre formule di alloggio, come attendamenti, aree camper e alloggiamenti collettivi, che saranno al più presto prenotabili sul sito www.adunatalpini.it