La Protezione Civile ANA in mostra alla fiera di Montichiari

0
434

Alcune delle specialità fiore all’occhiello della Protezione Civile ANA sono in mostra fino all’8 ottobre al 22° Salone Internazionale dell’Emergenza (REAS) di Montichiari (Brescia), fiera leader in Italia per il settore emergenza, primo soccorso e antincendio che ogni anno richiama migliaia di visitatori, operatori del settore ma anche giovani e famiglie.

All’ingresso del padiglione, appena dopo il portale gonfiabile della Protezione Civile ANA, i visitatori possono ammirare i cani delle unità cinofile al seguito dei loro conduttori, che tra i primi giungono nelle zone terremotate per la ricerca dei dispersi. Corposo il modulo antincendio boschivo con tutte le attrezzature all’avanguardia per domare gli incendi.

Novità degli ultimi anni è la squadra droni che in emergenza permette, tra le altre cose, di avere una visione più completa e dettagliata delle aree di intervento e di monitorare in tempo reale gli sviluppi dell’attività, e che si integra in quest’ottica con la squadra informatica e delle telecomunicazioni.

La rassegna è completata con gli allestimenti dedicati alla Sanità Alpina-Ospedale da Campo e con ai Campi scuola, dove i più giovani possono trovare informazioni su una delle attività dell’Associazione tra le più gettonate degli ultimi anni (sono state oltre 700 le presenze ai Campi scuola 2023). Richiestissima da grandi e piccoli una salita sulla parete d’arrampicata, montata appena fuori dal padiglione e gestita dai volontari delle squadre alpinistiche.

Per informazioni e per visitare la fiera: www.reasonline.it