La Protezione Civile ANA interviene in Toscana

0
1776

I volontari della Protezione Civile Ana stanno raggiungendo la Toscana flagellata dal maltempo per portare aiuto alla popolazione. La richiesta in questi casi è quella di operare con motopompe idrovore (nella foto) per liberare dall’acqua locali e scantinati. Un lavoro complicato dove ci sono zone con allagamenti importanti e diffusi ma fondamentale anche per salvaguardare la stabilità degli edifici, visto che in alcuni casi l’acqua ha lambito il secondo piano delle abitazioni.

Le squadre di volontari sono state attivate questa notte verso le 2 e sono partite su mezzi dotati di pompe idrovore ad alta capacità alla volta di Calenzano (Firenze), mente altri volontari stanno raggiungendo la provincia di Pistoia.

La situazione degli interventi è in continuo aggiornamento e le autorità invitano i cittadini, in attesa dei soccorsi, a restare ai piani alti delle case e non prendere l’auto. La Protezione Civile ha previsto nelle prossime ore allerta rossa anche in Veneto e Friuli Venezia Giulia, con precipitazioni e forti raffiche di vento.