Il 31 maggio il Friuli Venezia Giulia celebra la Giornata della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli alpini

0
624

Con la legge regionale 6/2022 la Regione Friuli Venezia Giulia mira a promuovere e sostenere “attività dirette a diffondere, tenere vive e tramandare le tradizioni degli Alpini, difenderne le caratteristiche, illustrarne le glorie e le gesta, valorizzare il patrimonio storico, culturale della memoria di eventi, tra i quali: la Grande guerra e il terremoto in Friuli Venezia Giulia del 1976”.

La Regione ha istituito nell’occasione la “Giornata della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli alpini” che quest’anno verrà celebrata il 31 maggio, ore 10, nell’aula consiliare di Trieste.

Interverranno il presidente Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Mauro Bordin, il presidente dell’ANA Sebastiano Favero e Massimiliano Fedriga, presidente della Regione.
Saranno presenti i rappresentanti di tutte le Sezioni ANA della Regione con il loro vessillo.