Un nuovo monumento sul Cammino del Titano, sistemato dagli alpini

0
485

Nei mesi scorsi, in previsione dell’Adunata nazionale, gli alpini del Gruppo di Comun Nuovo e della Sezione di Bergamo avevano avviato i lavori di sistemazione del Cammino del Titano a San Marino, mettendolo in sicurezza. Oggi l’opera è stata completata con la posa del monumento, preparato su bozzetto di Guglielmo Dotti della Sezione Bolognese Romagnola, realizzato a Cesena e trasportato a San Marino dalla Protezione Civile ANA Regione Emilia Romagna.

E’ in acciaio Corten e andrà gradualmente ad ossidarsi acquisendo l’aspetto definitivo. Raffigura un alpino che indica ad un giovane un punto in lontananza, simbolo del passaggio generazionale dei valori tanto cari alle penne nere e vuole ricordare i volontari sammarinesi che durante la Grande Guerra furono di supporto con l’ospedale da campo.

L’attività degli alpini bergamaschi rientra in quelle previste dall’Associazione a favore della comunità, per ringraziare la città che ospita l’Adunata che, ricordiamo, si terrà dal 5 all’8 maggio 2022 a Rimini e San Marino.