Verona annulla le celebrazioni per il Centenario della Sezione

0
1028
L'incontro con la Stampa sull'annullamento. Al tavolo dei relatori con il Presidente sezionale Bertagnoli, il Presidente nazionale Favero e il direttore de L'Alpino Fasani.

Era tutto pronto. Il prossimo fine settimana, sabato 24 e domenica 25 ottobre, sarebbe dovuto essere il momento delle celebrazioni ufficiali, di piazza per i cento anni della Sezione di Verona. Senza assembramenti e nel rispetto delle normative anti-Covid ma con una partecipazione sentita con una serie di eventi organizzati insieme al Comune di Verona: dal ricordo di tutti i Caduti al Sacrario Militare, allo spettacolo in Arena con la fanfara, i cori alpini ad esibirsi insieme al coro areniano.

Tuttavia l’ulteriore e recente inasprimento delle regole ha indotto gli alpini a decidere di far calare il sipario sul programma ancora prima di alzarlo. Le celebrazioni e i festeggiamenti sono dunque definitivamente rimandati a data da destinarsi, quando la situazione lo consentirà. “Abbiamo preso questa decisione con il cuore gonfio di tristezza ma anteponendo il senso di responsabilità, cui tutti siamo chiamati in questo nuovo e duro momento, alla voglia di celebrare, finalmente, i nostri 100 anni di storia”, commenta il Presidente della Sezione di Verona Bertagnoli.

I 100 anni della Sezione veronese, fondata 1’11 aprile del 1920, sono di fatto già stati celebrati sul campo attraverso l’impegno dei volontari della Protezione Civile e dei gruppi alpini che, capillarmente su tutto il territorio, si sono mobilitati dall’inizio dell’emergenza Coronavirus a favore della collettività.

Come omaggio agli alpini venerdì 23, alle 18, è prevista l’accensione del monumenti che rimarranno illuminati con il Tricolore fino a domenica sera. E’ invece fresco di stampa il libro “1920-2020 Sezione Alpini: cent’anni con Verona” (edito da Mediaprint) che in circa 400 pagine racconta nel dettaglio la storia dei cento anni della Sezione veronese vissuta sia dentro che fuori i confini territoriali nazionali.