Cerimonie del 4 Novembre: il Labaro Ana a Redipuglia

0
1425

Saranno Napoli e il Lungomare Caracciolo ad ospitare, quest’anno, le celebrazioni conclusive dedicate al 4 novembre, Giorno dell’Unità nazionale e Giornata delle Forze Armate.

Oltre al capoluogo campano altre 35 città verranno coinvolte nelle manifestazioni dedicate ad una ricorrenza particolarmente significativa per il nostro Paese. Il Labaro Ana, scortato dal Presidente Favero e dai consiglieri nazionali, parteciperà alla cerimonia al Sacrario di Redipuglia.

Il 4 novembre l’Italia ricorda l’armistizio di Villa Giusti – entrato in vigore il 4 novembre 1918 – che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste, e portare a compimento il processo di unificazione nazionale iniziato in epoca risorgimentale.

Il 4 novembre terminava la Prima Guerra Mondiale. Per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria il 4 novembre 1921 ebbe luogo la tumulazione del “Milite Ignoto”, nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma.