Campi Scuola di Protezione Civile alle ultime battute

0
551

Partiti in Abruzzo gli ultimi Campi Scuola del 2019. Il “grazie” di Gianni Gontero.

La stagione dei Campi Scuola di Protezione Civile per i ragazzi, organizzati in seno al più ampio progetto “Anche io sono la Protezione Civile”, promosso, come ormai avviene da anni, dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile volge al termine.
È stato il 4° Raggruppamento a suggellare il termine di questa stagione di intenso impegno: alla Sezione Abruzzo è infatti toccato chiudere il calendario delle iniziative con il campo allestito a Manoppello, iniziato sabato 17 e Teramo, che ha preso avvio questa mattina, lunedì 19 agosto e che si concluderanno, entrambi, sabato 24 agosto.7
“Anche quest’anno, numeri in crescita – spiega il Coordinatore Nazionale della Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Alpini, Gianni Gontero – oltre 600 i ragazzi che hanno partecipato ai 19 Campi Scuola che sono stati organizzati in tutti e quattro i raggruppamenti, testimoniando come le problematiche dell’educazione, delle buone prassi di sicurezza e Protezione Civile e, più ingenerale dell’attenzione nei confronti dei giovani siano tematiche assai importanti e sentite nella nostra PC e dalla nostra Associazione a tutti i livelli”.
“Il mio personale ringraziamento, che va a sommarsi a quello di tutta l’Associazione Nazionale Alpini – conclude Gontero – va agli oltre 200 volontari che, da nord a sud, si sono impegnati, e non poco, per consentire la realizzazione ma, soprattutto, la riuscita di un progetto che ormai è parte fondante del nostro passato, del nostro presente e, ne sono certo, del nostro futuro associativo”.
Stefano Meroni

Nella foto Alzabandiera al campo di Manoppello.