Una reliquia di Don Gnocchi alla caserma Ugo Mara

0
425

La cappella dedicata alla Beata Vergine Maria Immacolata della caserma Ugo Mara di Solbiate Olona, sede del Nato Rapid Deployable Corps Italy, custodisce una reliquia del Beato Don Carlo Gnocchi. La cerimonia di consegna della reliquia e l’inaugurazione della nuova campana della cappella sono avvenute lo scorso 12 giugno alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Solbiate Olona Luigi Salvatore Melis e dal parroco don Fausto Ceriotti.

Un emozionato Padre Manuel Paganuzzi ha dato il benvenuto al comandante, gen. Giorgio Battisti, e ai numerosi ospiti, esprimendo un particolare ringraziamento alla Fondazione Don Carlo Gnocchi – rappresentata dal presidente mons. Angelo Bazzari – che ha fatto dono alla parrocchia militare della reliquia del Beato. Ha inoltre ringraziato i membri dell’ Associazione per l’Assistenza Spirituale alle Forze Armate (PASFA) e delle altre associazioni il cui sostegno e generosità hanno permesso la realizzazione della nuova campana.

Il gen. Battisti e la presidentessa del PASFA Mimma Ardini Olivato hanno tagliato il nastro d’inaugurazione della campana, che ha scandito il suo primo rintocco. Il coro degli alpini della sezione di Varese ha accompagnato la celebrazione, rendendola ancora più suggestiva ed emozionante.

Il taglio del nastro.

La reliquia di Don Gnocchi.