Articolo Alpino

Un anno intenso


  Argomento: Assemblea delegati

Articolo di tipo Articolo   pubblicato nel numero di Giugno 2014 dell'Alpino


L’annuale assemblea dei Delegati si è svolta domenica 25 maggio al teatro Dal Verme di Milano. Il saluto alla Bandiera ha aperto ufficialmente i lavori. A un anno dalla sua elezione, il presidente nazionale Sebastiano Favero ha esposto quanto fatto dall’Associazione durante questi mesi, ricchi di impegni e iniziative. Ospite illustre, il comandante delle Truppe alpine generale Alberto Primicerj che non ha voluto mancare a questo importante appuntamento associativo portando il suo saluto, quello degli alpini in servizio e soffermandosi quindi sulle attività, presenti e future, legate ai reparti.

I delegati erano anche chiamati a riconfermare per il secondo triennio i consiglieri nazionali Luigi Cailotto (440 voti), Renato Cisilin (390 voti), Cesare Lavizzari (298 voti) e Salvatore Robustini (343 voti). Hanno concluso il loro mandato Adriano Crugnola (Como), Nino Geronazzo (Conegliano), Ettore Superina (Domodossola) e Guido Vercellino (Torino), al loro posto sono stati eletti Lorenzo Cordiglia (322 voti, Luino), Renato Genovese (341 voti, Vittorio Veneto), Francesco Maregatti (318 voti, Omegna) e Mauro Buttigliero (358 voti, Pinerolo).

In sostituzione di Stefano Duretto, “andato avanti” lo scorso agosto, Fabrizio Pighin (351 voti) della sezione di Asti. Michele Badalucco (507 voti, Bolzano) è stato eletto revisore dei conti al posto di Ildo Baiesi, giunto a fine mandato. Nuovo revisore dei conti supplente è Alcide Bertarini (504 voti, Modena) che sostituisce Roberto Lupi, dimissionario per incompatibilità di cariche, essendo stato eletto presidente della sezione ANA di Piacenza.

A presiedere l’Assemblea l’effervescente Luigi Boffi, presidente della sezione di Milano, che ha nominato come segretario Dario Bignami e come scrutatori Mario Ghielmetti, Camillo Canepa, Agostino Peduzzi, Francesco Tajana. Conclusa questa prima fase, ha preso posto davanti al leggio il presidente nazionale Sebastiano Favero che ha invitato a salutare il Labaro e ha quindi iniziato a leggere la sua relazione morale.

Leggi la relazione morale »

 

  29/05/2014

Commenti 0

 

2002/2018 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits