Articolo Alpino

CASALE MONFERRATO - Alpini d’oro


  Argomento: Casale Monferrato

Articolo di tipo Le Nostre Sezioni   pubblicato nel numero di Novembre 2017 dell'Alpino


Nella prestigiosa sede della sala consigliare di Casale Monferrato il sindaco Titti Palazzetti ha letto il Decreto con la motivazione del conferimento della Medaglia d’Oro al valore civico, assegnata alla Sezione di Casale Monferrato, la più alta onorificenza che l’amministrazione cittadina possa attribuire. “La Sezione alpini di Casale Monferrato, fondata nel 1928, ha sempre svolto la propria attività con il massimo rispetto e spirito collaborativo verso le istituzioni, partecipando alle commemorazioni civili e supportando l’amministrazione comunale con disponibilità e competenza organizzativa.

Ispirandosi ai valori umani di solidarietà e dell’aiuto al prossimo, è intervenuta con grande entusiasmo a tutte le attività umanitarie e di soccorso organizzate in occasione di emergenze e di grandi calamità, contribuendo economicamente e con l’impegno dei singoli soci anche alle opere di ricostruzione; ha collaborato in completa sinergia di uomini e di mezzi con il Corpo di Protezione Civile comunale; ha offerto il sostegno economico ad iniziative filantropiche a favore della collettività o di singoli particolarmente deboli e bisognosi.

La Sezione costituisce pertanto nobile esempio di impegno civile e di generosa dedizione alla Patria ed alla comunità in cui opera”. (La cerimonia ufficiale di consegna della Medaglia d’Oro è avvenuta nel mese di ottobre, ndr). Successivamente sono intervenuti il consigliere De Luca che ha espresso l’apprezzamento di tutta la città ricordando che già durante la guerra gli alpini erano sempre un passo avanti al proprio dovere, una testimonianza di amore vero e sincero verso la Patria.

Così come ancora oggi sono un passo avanti nella vita civile. Mille iscritti all’Associazione sono un esempio di forte capacità di servizio associativo con oltre 100mila ore di volontariato. Al termine il sindaco ha consegnato la delibera al Presidente di Sezione Gian Luigi Ravera che si è detto certo che l’alta onorificenza stimolerà ancor di più l’impegno degli alpini nella città, nella Patria e nel mondo. 

  08/11/2017

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits