Ricordi di naja

    0
    58

    Invio una foto di gruppo che ritrae 27 dei 36 ufficiali del 27º Corso AUC. Si tratta del primo corso tenutosi ad Aosta nel dopoguerra. Ricordo con commozione il momento in cui calcai in testa il mio cappello con una pennina di soli 18 centimetri, ma tanto grande perché simbolo del più bel Corpo dell’Esercito. E poi le parole del capitano Pezzoni, del colonnello Corrado comandante della Scuola, le prime camminate con gli scarponi nuovi che tormentavano i piedi. Emozioni indescrivibili.

    Giovanni Prestini Brescia

    Già: gli scarponi che tormentavano i piedi. Ma allora non c’erano padri tremebondi e parlamentari di ferro a difendere i diritti delle vostre estremità! Comunque, tutto finito. Gli ufficiali di complemento non servono più a questa Italia tecnologica.