Il museo sul Doss Trento

    0
    65

    Abbiamo visitato il Museo Storico Nazionale degli alpini, sulla rocca del Doss Trento, a pochi passi dal Mausoleo di Cesare Battisti. Siamo stati ricevuti con sincera ospitalità alpina dal direttore col. Stefano Basset. Tutta l’area ha bisogno di essere valorizzata ma soprattutto ha urgenza di ricevere la visita rivitalizzante dei nostri gruppi e necessita di maggiore attenzione da parte delle nostre sezioni. L’assoluto valore e l’indubbia sacralità di questo museo ne hanno fatto un insostituibile luogo della memoria, costruito da reduci alpini ed affrescato dal conte Caccia Dominioni.

    Daniele Resteghini Arcisate (VA)

    Il Museo che tu segnali è noto nell’ambito della famiglia alpina ma, come giustamente osservi, non come merita. Purtroppo o per fortuna il patrimonio di cimeli, documentazioni, memorie che con tanta passione e sacrifici è stato raccolto da sezioni, gruppi e privati è talmente vasto che non abbiamo ancora completato un inventario da inserire nel nostro portale A.N.A.. A Trento, ovviamente, oltre a tanta storia c’è un insostituibile luogo della memoria che nel Doss Trent conta, oltre ad uno straordinario scenario naturale , anche il Mausoleo di Battisti. Un luogo da visitare.