Il coro Monte Caviojo a Zenica

    0
    120

    Sono il presidente del coro Monte Caviojo, del gruppo di Arsiero, sezione di Vicenza. Vi ringrazio per la fiducia accordataci nell’invitarci a Zenica per l’inaugurazione della scuola multietnica.
    L’invito stato un’opportunit per conoscere una realt molto lontana, diversa dalla nostra, fatta di distruzione e di miseria, che ci fa apprezzare meglio le piccole cose del nostro vivere quotidiano e lavorare per la costruzione di una
    democratica e stabile pace.
    Auguro al seme che avete impiantato un prospero futuro, che contribuisca ad accrescere il sapere, fonte di vita per la ricostruzione di una societ che ha tanto bisogno di dimenticare gli orrori della guerra.


    Enzo Della Riva Arsiero (VI)


    Non ti esimere: quel seme che tu citi deve qualcosa anche allo splendido e convinto vostro intervento canoro. San Gregorio Magno, papa nel 590, disse che Il canto il mezzo migliore per avvicinarsi a Dio, e lui se ne intendeva. Credo che anche le cante alpine rientrino in quest’ottica.