17.7 C
Milano
sabato, 25 Maggio 2024

Vittorio Veneto-Pordenone… a piedi!

#alpiniadunata2014

Il 9 maggio la sezione di Milano ha organizzato una camminata per raggiungere Pordenone e partecipare all’Adunata nazionale.

L’Adunata di Pordenone in Tv e su internet

#alpiniadunata2014

Anche per l'Adunata di Pordenone sarà possibile seguire in televisione e su internet gli avvenimenti più importanti della tre giorni. Ana.it, Rai Tv e altre televisioni private seguiranno gran parte della manifestazione e, sopratutto domenica, offriranno agli spettatori un’ampia scelta di programmi, alcuni trasmettendo la sfilata integralmente, altri solo in parte.

Jody Skater a Pordenone per il progetto “Ponte degli Alpini per l’Amicizia”

#alpiniadunata2014

Anche all'Adunata Pordenone, grazie all’acquisto di Jody Skater, potrete sostenere il progetto “Ponte degli Alpini per l’Amicizia” che verrà costruito dall’ANA a Nikolajewka. 
Jody Skater è un giocattolo che ha ottenuto la Certificazione Europea ed è ideato e prodotto totalmente in Italia da ABC Ideas, un’azienda fondata da due fratelli padovani.

Presentata l’Adunata di Pordenone

#alpiniadunata2014

L’87ª Adunata nazionale è stata presentata nel corso di una conferenza stampa nella Sala del Consiglio Comunale.

“Gli Alpini esempio per l’Italia”: il presidente dell’Associazione Nazionale Alpini Sebastiano Favero ha aperto il suo intervento alla presentazione dell’87ª Adunata nazionale parlando del significato del motto scelto per la grande manifestazione che dal 9 all’11 maggio porterà 400mila persone a Pordenone. “L’Associazione alpini è formata da uomini e donne che agiscono con responsabilità in un Paese che ha perso il senso della misura e non solo per la sfortunata congiuntura economica. Se ci si comportasse meglio forse l’Italia avrebbe quello scatto d’orgoglio e di dignità che noi auguriamo”.

Disponibili la mappe satellitari per Pordenone #alpiniadunata2014

Anche quest'anno, grazie all'impegno dell'alpino Mauro Visentin del gruppo alpini di Rovello Porro sez. Como,  Ana.it è lieta di mettere a disposizione di tutti gli alpini le mappe per navigatori satellitari dedicate alla Adunata di Pordenone

L’annullo postale e le cartoline

#alpiniadunata2014

Il Comitato Organizzatore dell’Adunata, in collaborazione con il Centro Filatelico Numismatico Pordenonese propone, oltre agli annulli speciali delle Poste, anche una bella novità: un francobollo personalizzato, emesso dalle Poste Austriache, che riproduce il marchio ufficiale dell’Adunata di Pordenone 2014. Le cartoline dell’Adunata saranno quattro, mentre il francobollo delle Poste austriache sarà applicato su una ulteriore cartolina che ha per soggetto una fotografia originale di alcuni ufficiali alpini, tra i quali Italo Balbo, Pier Arrigo Barnaba, Leone Periz, Gerardo Sibille Sizia e Ardito Desio, ritratti al Passo degli Scalini nella zona del Jôf di Montasio durante la Grande Guerra.

Cinque interventi per la città

#alpiniadunata2014

L’impegno per la conservazione del patrimonio culturale, la natura e l’ambiente sono alcuni dei tanti valori che contraddistinguono gli alpini. Come segno tangibile di riconoscimento alla Città che ospita l’evento dell’Adunata, e per evidenziare la loro specifica e diversificata capacità operativa, gli alpini della PC dell’ANA nei giorni che precederanno la grande manifestazione, realizzeranno alcuni interventi di ripristino e sistemazione di opere e infrastrutture pubbliche a favore dei cittadini di Pordenone.

Viaggio nella Provincia

#alpiniadunata2014

La forza della natura è stato l’elemento che ha caratterizzato, nei secoli, questa parte del Friuli Venezia Giulia, rendendo caratteristiche città e borghi della provincia di Pordenone. In particolare l’acqua, abbondante e nelle sue diverse forme di utilizzo, ha rappresentato in passato una grande risorsa che sta perpetuando la sua forza propulsiva anche nel presente. Ne sono esempi emblematici il sito palafitticolo dei Palù del Livenza a Polcenigo, area diventata patrimonio dell’Umanità tutelata dall’Unesco.

Le pigotte solidali

#alpiniadunata2014

A Pordenone il 10 e 11 maggio le volontarie del Gruppo “Arcobaleno” di Spilimbergo e di Pordenone, tra le quali anche mogli di alpini, hanno realizzato delle “pigotte” in uniforme da alpino della 1ª e 2ª Guerra Mondiale, in vendita in banchi appositamente allestiti nelle vie del centro.

Adunata a Pordenone: presentazione alla stampa

#alpiniadunata2014

L’87ª Adunata degli alpini a Pordenone sarà presentata giovedì 10 aprile, alle ore 10.45, nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella Sala del Consiglio Comunale (in corso Vittorio Emanuele II, 64 a Pordenone).

Commercianti “Amici degli alpini”

#alpiniadunata2014

Grazie alla collaborazione con le associazioni di categoria del territorio, nei giorni dell’Adunata saranno affissi nei negozi, nei ristoranti e nei bar, i manifesti qui riprodotti. Le attività commerciali che aderiscono all’iniziativa “Amici degli Alpini” si impegnano al rispetto dei prezzi indicati o di altre forme promozionali, garantendo un trattamento chiaro e trasparente. I ristoranti “Amici degli Alpini” vi invitano ad assaggiare i piatti tipici come il “Toc in Braide” e il “Frico con Polenta”. L’elenco degli esercizi convenzionati sarà pubblicato nel sito web dell’Adunata: www.adunataalpini-pordenone2014.it

“Sbocciano” i cappelli alpini

#alpiniadunata2014

Il simbolo che più contraddistingue veci e bocia, ossia il cappello alpino, è quello che sta caratterizzando la città in attesa del raduno nazionale delle penne nere in programma a Pordenone. Se è vero che, pian piano, dalle finestre delle abitazioni e lungo le principali strade stanno spuntando - giorno dopo giorno - le bandiere tricolori, ciò che sicuramente balza all’onore delle cronache è il cappello con la penna.