Donne del Friuli e alpini insieme contro la violenza di genere

0
868

La Commissione regionale per le Pari opportunità del Friuli Venezia Giulia ha sottoscritto con l’Associazione Nazionale Alpini una lettera di intenti “In tema di azioni per contrastare i fenomeni di violenza contro le donne e di promozione del rispetto delle persone”.
Per sottolineare anche plasticamente l’intesa, una rappresentanza della Commissione parteciperà domenica alla sfilata conclusiva dell’Adunata portando uno striscione che recita “Per il rispetto e contro la violenza sulle donne”.
Nella lettera la Commissione regionale sottolinea come nell’ambito del “coinvolgimento del mondo dell’associazionismo per diffondere i fondamenti sul rispetto delle persone ed inibire sul nascere ogni forma di violenza” l’Associazione Nazionale Alpini sia “unanimemente riconosciuta oltre che per i valori fondamentali di coraggio, lealtà, senso del dovere e sacrificio, anche per i suoi grandi valori di solidarietà, fratellanza, solidarietà, generosità, amore e rispetto per l’altra, della famiglia e della natura”.
Inoltre la Commissione prende atto che l’ANA ha redatto il manifesto culturale #controlemolestie in cui si afferma che “l’uguaglianza piena tra uomo e donna è la vera base della cultura del rispetto e nel quale si riconosce che battute e gesti a sfondo sessuale sono comportamenti in qualsiasi contesto e situazione non tollerabili, con ciò prendendo ferma e chiara posizione” per la diffusione di un rapporto realmente paritario tra donna e uomo.
In forza della Lettera di intenti, perciò, l’Ana, col sostegno e la collaborazione della Commissione, si impegna ad istituire al proprio interno un organismo preposto alla diffusione delle Pari opportunità e uguaglianza di genere ovvero l’istituzione della figura del “Consigliere di fiducia”; inoltre, Commissione e Ana intendono proporre in sinergia azioni positive che favoriscano la più ampia diffusione della cultura del rispetto della dignità umana e dell’uguaglianza di genere e costruire in tal senso nuovi modelli di vita e cultura.