Messa di Natale in San Zeno per gli alpini veronesi

0
254

La basilica di San Zeno, domenica mattina 19 dicembre, alle ore 10, sarà gremita di alpini. Il vescovo monsignor Giuseppe Zenti, insieme all’abate don Gianni Ballarini e al cappellano sezionale don Rino Massella, celebrerà la Messa di Natale dell’ANA Verona, tradizionale momento celebrativo che chiude l’anno di attività delle penne nere veronesi; un altro anno schierate a 360gradi al fianco della comunità.

A testimoniare la vicinanza della città e delle istituzioni militari e civili agli alpini, saranno presenti il gonfalone della città di Verona scortato dal sindaco Federico Sboarina e dall’assessore Marco Padovani, il comandante del Quarto reggimento Alpini paracadutisti Ranger il colonnello Fulvio Menegazzo, il tenente colonnello Filippo Angelucci del Comfoter, Comando delle forze operative terrestri. Entreranno numerosi, uno dopo l’altro, nelle navate della Basilica anche i gagliardetti dei gruppi veronesi insieme ai rappresentanti delle tante anime delle penne nere, dai nuclei di Protezione Civile ai gruppi storici.

“Sarà l’occasione per tracciare un bilancio di quanto fatto ma anche un momento di riflessione e preghiera per ricordare tutti coloro che durante questo anno ci hanno lasciato, come il nostro presidente passato, Alfonsino Ercole, che ha da poco posato lo zaino a terra”, riflette il presidente dell’ANA Verona Luciano Bertagnoli. “Ci auguriamo che questa celebrazione possa rappresentare anche un momento di serenità, stato d’animo che ancora ci manca ma che speriamo di riacquistare presto il prossimo anno, insieme alla nostra vita normale”, aggiunge Bertagnoli. E proprio per motivi cautelativi, a fronte del netto rialzo dei contagi registrato in queste ultime settimane, l’ANA Verona ha scelto in via prudenziale di annullare il tradizionale minestrone sul sagrato della Basilica, che avrebbe dovuto seguire la celebrazione religiosa.


Le penne nere torneranno a riunirsi anche l’8 gennaio, sabato, nella chiesa di San Nicolò per una cerimonia commemorativa in ricordo di Alfonsino Ercole, già presidente dell’ANA Verona e vicario dell’ANA nazionale, recentemente scomparso e i cui funerali si sono svolti a Possagno. La messa sarà celebrata da don Bruno Fasani e concelebrata da don Rino Massella.