Volontari alpini alla “Colletta alimentare”

0
1196
Alpini volontari in uno dei tanti supermercati. Nella foto alcune penne nere del Gruppo di Zero Branco (Treviso).

Numerosi volontari dell’Associazione Nazionale Alpini, in tantissimi Comuni di tutt’Italia, sabato 27 novembre hanno collaborato alla buona riuscita della “Colletta alimentare” che da 25 anni aiuta i poveri del nostro Paese grazie alle donazioni e alla raccolta di generi alimentari non deperibili, offerti dai clienti dei supermercati.

La “Giornata nazionale della colletta alimentare” prosegue perché fino al 5 dicembre è possibile donare anche acquistando, in cassa oppure online, una card da 2, 5 o 10 euro.

I prodotti raccolti e gli alimenti donati derivanti dal controvalore delle card acquistate, arriveranno nelle sedi Banco Alimentare territorialmente prossime e verranno distribuiti alle strutture caritative convenzionate che, a loro volta, li consegneranno a persone e famiglie assistite.

Per maggiori info www.colletta.bancoalimentare.it