Il giorno di San Maurizio celebrato in Kosovo

0
139

La festa del santo patrono è stato per gli alpini della missione KFOR  soprattutto un momento di riflessione scandito dalla funzione religiosa svolta a Pristina presso il quartier generale della Kosovo Force e dalla lettura collettiva della Preghiera dell’Alpino.
“L’umanità, l’onore  e il sacrificio di San Maurizio, soldato e santo,  quale esempio ispiratore del lavoro silente degli alpini di oggi, saldi nei valori e temprati nelle difficoltà della montagna come fratelli”  –  dalle parole del Generale Franco Federici, comandante di KFOR, l’essenza della celebrazione del Santo Patrono degli alpini in Kosovo.