Consegnati i fondi raccolti con il “Panettone degli alpini” alla Scuola Nikolajewka

0
6404

Simbolica cerimonia di consegna, in Sede nazionale Ana a Milano, dell’assegno di 126mila euro, frutto della vendita del “Panettone degli alpini” durante tutto il 2019.

Accolti dal Presidente Sebastiano Favero, i rappresentanti della Sezione di Como, guidati dal Presidente Enrico Bianchi e dal past president Chicco Gaffuri, hanno consegnato nelle mani del Presidente della Fondazione Nikolajewka, Massimo Cortesi, una gigantografia dell’assegno del contributo che arriva in un momento delicato per la struttura di Brescia, che ospita 120 persone con disabilità gravi. Infatti, pur avendo superato senza particolari problemi la fase dell’epidemia, la Scuola si trova ad affrontare un calo delle entrate, dovuto ovviamente all’emergenza sanitaria, che rende più difficoltosa la realizzazione dei nuovi progetti per residenze protette negli spazi della “vecchia” Nikolajewka.

Nel 2020, invece, i proventi della vendita dei panettoni, organizzata dalla “Aiuta gli alpini ad aiutare s.r.l.”, saranno destinati ad interventi a sostegno dell’emergenza Covid.