Gli studenti Italiani all’Estero per l’Ospedale a Bergamo: il grazie di Favero

0
833

“Le scrivo prima di tutto per condividere il mio affetto e la mia ammirazione per tutto quello che avete fatto in questi mesi difficili”. Inizia così la lettera di Stéphanie, una studentessa italiana che vive tra la Francia, il Regno Unito e gli Emirati Arabi Uniti che, per aiutare gli alpini, ha aperto una sottoscrizione di crowdfunding dedicata all’Ospedale da Campo di Bergamo e attraverso una pagina Go Fund me, Italiani all’estero, ha incoraggiato  ulteriori donazioni. 

In qualche settimana hanno raggiunto i 4.500 euro, con oltre 100 donazioni, che hanno offerto all’Ospedale di Bergamo tramite la raccolta fondi organizzata da Intesa Sanpaolo. 

Il Presidente Sebastiano Favero ha rivolto ai ragazzi un videomessaggio di ringraziamento.

Maggiori info: www.gofundme.com/f/italiani-all039estero?utm_source=customer&utm_medium=copy_link-tip&utm_campaign=p_cp+share-sheet