Unità Cinofile di Soccorso ANA: non c’è due senza tre!

0
145

Non c’è due senza tre… e per il terzo anno consecutivo le Unità Cinofile di Soccorso dell’ANA. organizzano il campionato per cani da soccorso che ha visto, nelle passate edizioni, promuovere lo stare assieme dei componenti dei nuclei alpini migliorando le conoscenze e le capacità di ogni binomio e la collaborazione tra i concorrenti con il rispetto del lavoro comune.

Nato dalla volontà della sottocommissione UCS/ANA che, forte dell’esperienza maturata nella gestione di varie competizioni per cani da soccorso che si sono svolti in Italia, ha sentito la necessità di avere un banco di prova annuale per testare le proprie unità in un sano confronto agonistico.

Questo confronto nulla deve togliere alla naturale tendenza nel forgiare cani da soccorso da utilizzare, sperando il meno possibile, in reali interventi ma al contrario deve essere uno stimolo in più per mantenere efficiente e sempre pronta quella meravigliosa macchina “pelosa” che la natura ci ha donato come fedele compagno.

Quindi nessuna deriva “sportiva” ma la sicurezza di avere ottime unità cinofile dedicate al soccorso, altamente professionali e pronte a mettersi in competizione sia sul piano nostro Nazionale ma anche a livello Internazionale.

Il campionato, all’interno del quale le unità gareggeranno suddivise in due classi, “Promesse”, dove possono gareggiare tutte le unità cinofile in addestramento che siano inserite nei ranghi dei nuclei alpini da almeno un anno e dove il cane abbia superato i 14 mesi di età, ed “Operativi”, dove possono gareggiare tutte le unità cinofile che sono “operative”, cioè che hanno superato i previsti esami di abilitazione dell’ENCI, si svolgerà a Cogliate, in provincia di Monza Brianza, presso il Parco Groane nelle giornate di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre prossimi.

Stefano Meroni

Unità Cinofile di Soccorso (repertorio – Esercitazione Val di Rhemes).

Unità Cinofile di Soccorso (repertorio – Esercitazione Val di Rhemes).