"L’Esercito combatte": scolaresche e info point alla Julia

0
7

In occasione delle celebrazioni connesse con il Centenario della Grande Guerra per l’anno 2016, lo Stato Maggiore dell’Esercito in accordo con il MIUR, organizza una serie di progetti, attraverso i quali la Forza Armata si propone come “divulgatrice di cultura e comunicazione storica”. “L’Esercito combatte” prevede lo svolgimento di attività promozionali su tutto il territorio nazionale, in particolare nell’area nord-est dell’Italia, zona maggiormente segnata dagli accadimenti del 1° conflitto mondiale, che avrà come conclusione un evento commemorativo a Padova.

La “Julia” in tale contesto organizza nella mattinata di lunedì 23 una serie di attività in coordinamento con gli istituti scolastici “R. D’ARONCO”, di Gemona del Friuli e “E. de AMICIS” di Gonars. La giornata inizierà con l’alza bandiera nel chiostro della “Di Prampero” e si concluderà con una visita alla sale cimeli del museo storico della “Julia”. All’esterno della Caserma in via San’t Agostino sarà presente un INFO POINT, con gli artiglieri alpini del 3° di Tolmezzo.

Martedì 24 maggio gli alpini dell’ 8° reggimento di Cividale del Friuli accompagneranno una rappresentanza di studenti della “D’ARONCO” al Sacrario di Cima Grappa (VI) e a Padova per l’evento commemorativo conclusivo organizzato dallo Stato Maggiore dell’Esercito Italiano.