Il manifesto e la medaglia dell'88ª Adunata nazionale

0
8

Sono Cinzia Gentile di Pescara e Marcello Cosenza de L’Aquila i vincitori del Concorso per la medaglia e il manifesto dell’88ª Adunata nazionale.

Il manifesto, realizzato da Cinzia Gentile, associa una delle montagne simbolo dell’Abruzzo, il Gran Sasso, alla città ferita dal terremoto, rappresentata dal rosone spezzato dell’antica basilica di Collemaggio con il tipico mattonato a croce della facciata. In primo piano due alpini che guardano speranzosi verso l’orizzonte.

Il miglior bozzetto della medaglia è stato realizzato dall’alpino Marcello Cosenza del gruppo di Barisciano (sezione Abruzzi). Sul fronte della medaglia un’aquila stilizzata che riporta il nome della città, presente anche sul recto all’interno di un tricolore: Accanto lo stemma della città e il logo dell’Associazione Nazionale Alpini.

I vincitori sono stati scelti tra oltre 100 elaborati inviati da tutt’Italia alla Sede Nazionale dell’ANA, a Milano. I bozzetti sono stati esaminati da una Commissione presieduta dal consigliere nazionale Gianni Cedermaz, alla quale hanno partecipato anche il vice presidente nazionale vicario Renato Zorio e il presidente della sezione Abruzzi Giovanni Natale.

Il manifesto e la medaglia sono coperti da copyright. Il loro utilizzo deve essere autorizzato dalla Sede Nazionale ANA.