Aosta conferisce la cittadinanza onoraria all’ANA

0
71

Venerdì 13 settembre, alle ore 11:30, nel corso di una cerimonia presso il Salone ducale del Comune di Aosta, il sindaco Bruno Giordano conferirà la Cittadinanza onoraria all’Associazione Nazionale Alpini. L’iniziativa – programmata all’interno delle celebrazioni per il 90° anniversario di fondazione della sezione ANA di Aosta – riconosce l’impegno fattivo e l’importante contributo che le penne nere valdostane offrono all’intera comunità, in termini di lavoro per il ripristino di edifici e sentieri, di finanziamento per opere di utilità sociale, di servizio nella Protezione Civile.

 

Esprime soddisfazione il presidente sezionale Carlo Bionaz: “Alla cerimonia parteciperanno l’attuale presidente nazionale Sebastiano Favero, il suo predecessore Corrado Perona e il Consigliere nazionale Renato Zorio, che intendono così testimoniare la presenza dell’intera Associazione a questo momento di grande importanza per tutte le penne nere valdostane.

Ricordiamo che Aosta e la sua valle sono state e sono uno dei luoghi simbolo degli alpini di tutta Italia e che gli alpini valdostani sono stati presenti in tutti i momenti, tragici o piacevoli, della storia del Corpo”. La consegna della cittadinanza rappresenta l’avvio delle celebrazioni per il 90°, che avranno il loro culmine domenica 22 settembre 2013, con la sfilata delle Penne Nere per le vie di Aosta.