Il concorso per la medaglia e il manifesto dell’Adunata di Torino

0
81

Il Consiglio Direttivo Nazionale ha bandito un concorso, aperto a tutti, per la realizzazione di due elaborati grafici relativi alla medaglia ricordo e al manifesto ufficiale della 84ª Adunata Nazionale che si terrà a Torino il 7 e 8 maggio 2011.

 

La scelta della città Torino è stata determinata dalla ricorrenza delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. È appena il caso di sottolineare che questa ricorrenza richiama e sollecita tutti quei valori nei quali l’Associazione Nazionale Alpini si è sempre riconosciuta e per la custodia e diffusione dei quali ha operato per gli oltre 90 anni della sua storia.

Le caratteristiche dei progetti devono considerare quanto segue:

Medaglia commemorativa della 84ª Adunata Su una faccia devono apparire: il logo dell’A.N.A. e lo stemma della città di Torino, la data dell’Adunata (7 8 maggio 2011), mentre sull’altra faccia uno o più elementi significativi degli alpini, di Torino e nel bordo la scritta 84ª Adunata Nazionale Alpini (con eventualmente il nome di Torino qualora non compaia sull’altra facciata).

Manifesto ufficiale della 84ª Adunata Devono risultare le seguenti scritte Associazione Nazionale Alpini 84ª Adunata Nazionale Torino 7 8 maggio 2011 dovranno inoltre trovare rilievo il logo dell’A.N.A. e una sintesi grafico pittorica di elementi significativi caratterizzanti gli alpini e la città di Torino, nonché della provincia di Torino. Saranno graditi riferimenti al 150º anniversario dell’Unità Nazionale.

I due elaborati realizzati su cartoncino (35 cm. di base e 50 cm. di altezza per il manifesto; 10 cm. di diametro per la medaglia) e possibilmente su supporto elettronico, dovranno pervenire alla Sede Nazionale dell’ANA, via Marsala 9 20121 Milano entro il 20 maggio 2010.

I lavori saranno esaminati da una apposita commissione. A quelli prescelti, a giudizio insindacabile del Consiglio Direttivo Nazionale, saranno riconosciuti rimborsi di 1.000 euro per il bozzetto della medaglia e di 1.000 euro per il bozzetto del manifesto. Degli elaborati prescelti l’ANA si riserva il diritto di farne uso nei modi ritenuti più opportuni, compreso la registrazione. Gli elaborati presentati non verranno restituiti.