News

Tripudio di musica e tricolore per i 155 dall’Unita’ d’Italia


  Argomento: Asti 2016

#alpiniadunata2016

Una serata intensa e ricca di emozioni che anticipa di due mesi un grande evento di Asti: l’Adunata nazionale degli Alpini in programma dal 13 al 15 maggio. Così le penne nere astigiane e il Coa, il Comitato organizzatore dell’Adunata, hanno scelto di festeggiare in musica la ricorrenza, anzi le ricorrenze: oltre ai 155 anni dell’Unità d’Italia, anche i 70 anni dalla Costituzione italiana e i 70 anni del diritto a voto alle donne.

Dal palco hanno regalato emozioni la Banda cittadina Cotti, i giovani coristi di “Note colorate” e tanti ospiti. Tra loro, oltre un centinaio di sindaci e capigruppo Ana dell’Astigiano: a ciascuno è stata consegnata una copia della prima Costituzione e una bandiera tricolore.
“Un grande evento per la nostra città: sarà un’opportunità per dimostrare che siamo la città dell’accoglienza” ha detto il sindaco Fabrizio Brignolo. Hanno portato i saluti agli alpini Michele Maggiora, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, e Maurizio Rasero, vice presidente Cassa di Risparmio. “Alpini, siete i custodi dei valori della nostra Costituzione” ha detto il prefetto vicario Paolo Ponta.
Il presidente Ana Asti Adriano Blengio ha ringraziato e rilanciato: “Stiamo entrando in giorni molto importanti nell’organizzazione dell’Adunata. Il Coa è nel pieno del lavoro. Abbiamo voluto fortemente questa Adunata: sarà un grande evento. E’ una promessa”.
Gran finale con l’attrice Patrizia Camatel che ha recitato poesie di Alda Merini e un brano per insegnare agli uomini come si dice “ti amo” in un tripudio di tricolore nel teatro.
Soddisfatto il direttore artistico Pierluigi Berta: “Una bellissima serata. Purtroppo non sono riusciti a entrare tutti. Ci scusiamo ma ci saranno altre occasioni”.

Domani, sabato 19 marzo alle 20,30 nella parrocchiale di San Bartolomeo a Castagnole Lanze concerto del coro Ana Vallebelbo, diretto da Sergio Ivaldi, e del coro ospite Ana Novale (Sezione Valdagno, Vicenza), diretto da Michele Segato. Ingresso libero. Info: 340.2107153.

Le penne nere di Asti hanno adottato una bimba, Stella: ha un anno ed è ricoverata al Regina Margherita in attesa di un cuoricino nuovo. Per sostenere economicamente la famiglia della bimba, gli alpini stanno organizzando per sabato 9 aprile “Un cuore per Stella”, serata benefica. L’evento sarà al Teatro Alfieri. Ingresso a offerta. Tanti artisti hanno dato la loro adesione: tra gli altri, il soprano Elena Canale, Piero Montanaro e I Cantavino. Tutti si esibiranno gratuitamente per Stella. Sempre per sostenere le cure di Stella domenica 17 aprile la Sezione di Asti organizza un pranzo benefico alla Casa degli Alpini al parco Rio Crosio ad Asti.

  18/03/2016

Commenti 0

 

2002/2016 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits