VALSESIANA In montagna due giorni: 25 ragazzi guidati dagli alpini

    0
    30

    La sezione Valsesiana in collaborazione con il sergente alpino Ferruccio Baravelli, sostenitore e animatore del GRIM (Gruppo Ragazzi In Montagna) della sezione CAI
    di Varallo, hanno organizzato una due giorni al rifugio Spanna Osella. L’idea è nata dopo aver letto di un’indagine nelle scuole che ha evidenziato la scarsa conoscenza della montagna e della sua storia da parte dei giovani. E quale occasione migliore per far conoscere meglio la montagna se non quella di un’incontro con le penne nere?Gli alpini della sezione guidati dal presidente Marco Zignone hanno preparato quanto occorreva per accogliere i 25 piccoli ospiti al rifugio, hanno preparato i pasti e, la sera accanto al focolare, hanno raccontato ai giovani la storia delle loro montagne e degli alpini di ieri e di oggi, proiettando filmati sulla attività delle penne nere. Al mattino della domenica dopo la Messa celebrata da don Gian Paolo alla cappelletta del rifugio, è iniziata la discesa verso valle: Felici di aver trascorso due giorni diversi dal solito, a contatto con la natura e con persone che la amano e che ci hanno insegnato a conoscerla e a rispettarla , come ci racconta Chiara nel suo tema sull’incontro con gli alpini.