Una grande emozione

    0
    20

    Ringrazio vivamente la brigata Julia per avermi invitato all’udienza del Santo Padre il 9 ottobre scorso a Roma. Sono partito in treno il giorno prima da solo e al mattino ho trovato pochi alpini in borghese ma tanti alpini in divisa operativi per la sicurezza delle strade di Roma. È stata una giornata indimenticabile visto che sono riuscito a farmi autografare il libro che avevo con me nello zaino, “Laudato Sì”, da papa Francesco all’uscita da piazza San Pietro. L’emozione è stata grande e comunque consiglio a tutti di assistere un giorno ad un’udienza del papa a Roma e di leggere soprattutto quel libro in questo momento particolare dove l’ambiente deve essere più tutelato e rispettato. Mai mollare in tutte le cose che facciamo. Una cosa bella può sempre arrivare senza preavviso.

    Michele Garbi, Casier (Treviso)

    Certo che un libro con l’autografo del Papa è una botta di… Portati dentro le emozioni che hai provato e ricorda che per gli alpini non esiste la parola impossibile. Sarà anche un po’ esagerato, ma ci fa bene pensarlo e qualche volta succede.