Una gara tra cori

    0
    47

    Mentre leggevo l’articolo “Arrivederci don Brupon” maestro del coro brigata alpine dell’Orobica, mi ha incuriosito la data: 27 ottobre 1979, poiché durante quel periodo ho partecipato alla prima gara di cori alpini e se ben ricordo il nostro maestro si chiamava Pittana.

     

    La gara e la preparazione sono state entusiasmanti e anche se io e il mio gruppo non abbiamo raggiunto un buon piazzamento nella classifica finale, ci siamo divertiti e lo spirito di gruppo ci ha uniti ancora di più. Anche per questo motivo mi è dispiaciuto venire a conoscenza che queste stupende gare tra cori alpini non si svolgono più. Colgo l’occasione per ringraziare Massimo Marchesotti per aver scritto questo articolo, che mi ha fatto tornare indietro negli anni e rivivere quei bei momenti durante il periodo della naja (ero del 4º battaglione Trasmissioni Gardena). Un caloroso saluto a tutti gli alpini, in Italia e nel mondo.

    Giulio Fulici Gruppo Acciaierie, Sezione di Bolzano

    La competizione non è molto apprezzata nella cultura contemporanea, ma un sano amore per il merito ci fa pensare che qualche bel confronto tra cori potrebbe diventare uno stimolo a migliorare sempre più la loro qualità.