Triveneto a Belluno

    0
    231

    Dal 16 al 18 giugno Belluno sarà animata dal raduno del Triveneto (3º Raggruppamento) con una tre giorni di appuntamenti, iniziative e cerimonie.

    Il programma ufficiale prevede l’apertura alle ore 17 del 16 giugno con l’inaugurazione dell’esposizione di mezzi ed equipaggiamenti della Protezione Civile Ana al Parco Città di Bologna. In serata, dalle 18, fanfare e bande si esibiranno in tre piazze cittadine e alle 21 il Teatro comunale ospiterà uno spettacolo teatrale dedicato agli alpini.

    Sabato 17 giugno le cerimonie si apriranno alle ore 10:15 in piazzale Alpe del Nevegal con l’alzabandiera, l’omaggio ai Caduti e la Messa celebrata dal vescovo mons. Marangoni nel santuario. Alle 14:30 alla caserma Salsa-D’Angelo verrà aperta la Cittadella degli Alpini, a cura del 7º Alpini e alle 15:30 inizierà la sfilata per via Caffi con l’inaugurazione del monumento all’alpino; il corteo raggiungerà quindi piazza Martiri per l’alzabandiera, il carosello della fanfara della brigata alpina Cadore in piazza Duomo. Alle ore 18 concerto dei cori al teatro comunale e della fanfara della brigata alpina Cadore alla Spes Arena.

    Domenica 18 giugno dalle ore 10:15 sfilata degli alpini per la città e passaggio della stecca tra le Sezioni di Belluno e Venezia che nel 2024 ospiterà il raduno. Per l’occasione dal 10 giugno verranno aperte a Palazzo Bembo le mostre “I soccorritori alpini del Vajont 1963”, “I cappelli alpini nei 150 anni di fondazione del Corpo” e “Luoghi storici della Grande Guerra per immagini”. Venerdì 16 giugno alle ore 14 è in programma l’apertura del museo del 7º alpini alla Villa Patt di Sedico.

    Programma completo su belluno.ana.it